Un manichino-simulatore per affrontare l'emergenza

Il Collegio IPASVI di Siracusa si è dotato di un manichino Laerdal Nursing Anne, capace di replicare fedelmente i comportamenti e le funzioni di un paziente vero. Molto più di un semplice manichino, si tratta di una sorta di "simulatore di paziente", che permetterà al Collegio di simulare e praticare una gamma completa di procedure di valutazione e assistenza del paziente, svolgendo così una formazione ad altissima fedeltà, ma in un ambiente del tutto sicuro, sia per il paziente che per chi sta imparando.

Sarà così possibile formare il personale infermieristico in tutte quelle procedure ed attività che molto spesso vengono trattate solo in forma teorica, dimostrando così quanto il Collegio di Siracusa ci tenga ad una formazione di qualità.

In particolare il manichino è dotato della tecnologia VitalSim grazie alla quale sarà possibile insegnare a riconoscere i suoni cardiaci, i suoni polmonari, oltre a poter far pratica sulla misurazione della pressione arteriosa, dell'incannulazione della vena e di tante altre procedure per la cura del paziente.

 

IPASVI Siracusa Il Presidente IPASVI Sebastiano Zappulla e alcuni componenti del Collegio assieme ad un altro manichino per la formazione infermieristica, il Resusci Anne.