Dimostrazione dell'utilizzo di
SimPad PLUS mit SkillReporter

Come impostare facilmente la
formazione QCPR con manichini

SimPad PLUS mit SkillReporter fornisce feedback in tempo reale, registrando i parametri e calcolando la performance complessiva, e permette allo studente una formazione completa ed esaustiva alla RCP.

Un dispositivo creato ad hoc e di facile utilizzo

  • Questo strumento solido e maneggevole è di facile utilizzo e semplice da impostare, come mostrato nei filmati video qui sulla destra.
  • SkillReporter è integrato su SimPad PLUS, sviluppato appositamente dalla Laerdal per la simulazione e la formazione RCP.
  • SimPad PLUS mit SkillReporter si collega a Resusci Anne QCPR (inclusi in manichini QCPR AED e QCPR D) e Resusci Baby QCPR.
  • Entrambi i prodotti possono essere collegati al dispositivo con cavo USB. Inoltre Resusci Anne si collega anche senza fili. Può essere impiegato un router per rendere sicura la connettività tra diversi manichini usati contemporaneamente.

    

Feedback in tempo reale, di facile comprensione

Il software di SimPad PLUS mit SkillReporter fornisce un feedback completo e di facile utilizzo per una più avanzata formazione QCPR. Durante la sessione di addestramento l'istruttore può registrare i seguenti parametri di sei manichini contemporaneamente:

  • Soglie e profondità della compressione
  • Rilascio corretto di ogni compressione
  • Corretta posizione delle mani
  • Frequenza e lunghezza delle interruzioni
  • Volume appropriato delle ventilazioni
  • Annotazione automatica e manuale di eventi chiave durante la simulazione di RCP

La sessione può essere registrata anche in Modalità Valutazione. Il feedback non avverrà in tempo reale, ma i dati saranno salvati per il debriefing di valutazione.

    

Schermate di debriefing dettagliate e di facile comprensione per l'evidenziamento delle aree di miglioramento

  • SimPad SkillReporter calcola la performance complessiva, e fornisce un resoconto delle aree che necessitano di un miglioramento grazie ai dati ottenuti durante la sessione di formazione.
  • Grazie ai resoconti delle performance facilmente accessibili, gli istruttori sono in grado di fornire feedback dettagliati delle aree che necessitano un miglioramento. La flessibilità del dispositivo permette un feedback su misura visualizzabile dallo studente per l'apprendimento e la formazione RCP.
  • I dati possono essere facilmente trasferiti su PC per la visualizzazione a videoproiettore, per la stampa e per il salvataggio, grazie al programma gratuito Session Viewer disponibile nella sezione download.

    

Controllo completo delle sessioni di formazione

Oltre alle funzioni di feedback e di debriefing, SimPad PLUS mit SkillReporter permette all'istruttore di:

  • Gestire i ritmi cardiaci per l'utilizzo del defibrillatore.
  • Controllare in AED Trainer 2AED Trainer 3 (attraverso il sistema Laerdal Link)
  • Regolare le soglie e i limiti di compressione e ventilazione (sono già inclusi preset relativi alle Linee Guida ERC/AHA)

Registra

Misura

Migliora

La nuova linea di manichini Laerdal con QCPR è stata sviluppata per offrire valutazioni obiettive e accurate dei principali indicatori della tecnica RCP.  

Grafici intuitivi e guide semplici da seguire indicano:

  • Se le compressioni sono eseguite con frequenza e profondità appropriate
  • Se il ritorno del torace è completo
  • Se il tempo in assenza di compressione è adeguato
  • Se le ventilazioni hanno frequenza e volume appropriati.

Il nostro Sistema di Feedback permette una misurazione oggettiva dei parametri della RCP; una misurazione oggettiva consente di fare valutazioni obiettive. I risultati vengono registrati e memorizzati per il confronto e il monitoraggio dello sviluppo delle competenze di RCP nel tempo. La funzione multi-manichini consente di monitorare le prestazioni di più allievi contemporaneamente (fino a 6).

Le evidenze scientifiche suggeriscono che l’uso di feedback durante l’addestramento alla tecnica di RCP, migliora sia l’apprendimento sia il mantenimento delle competenze acquisite. Il feedback in tempo reale migliora le prestazioni durante la formazione e dopo il debriefing.  

In poche parole: quando si capisce meglio, si esegue meglio.